Schermata Cellino San Marco

La Terra dei Messapi – I Video Documentari

Ecco a voi tutti e otto i videodocumentari girati da Simone Salvemini e presentati nel corso delle Giornate Rurali.

Un appuntamento atteso in ciascun Comune sia per chi ha partecipato alle riprese aìma anche per tutti i cittadini che utilizzeranno i canali on line per promuovere il proprio territorio ad amici e parenti lontani.

 


Simone Salvemini “Albano Carrisi è un artista molto generoso, nato e vissuto nella campagna, non ha mai omesso le sue umili origini; anzi, ne ha fatto un punto di forza per esaltare la tenacia, la passione e la determinazione tipiche della civiltà contadina. Sulle stesse solide basi, Angelo Maci ha costruito una delle realtà vitivinicole più importanti d’Italia. “La nobiltà del contadino” è il tema di questo episodio, impreziosito dalle riflessioni storiche del sig. Caprioli, dall’entusiamo della vendiemmiatrici Pierina, dall’impegno di Alberico De Lorenzo e dalla semplicità di Salvatore De Luca”

 

 

Simone Salvemini “Aristocratica e religiosa, popolare e contadina, specchie millenarie e logge barocche, ulivi secolari e canti tradizionali. Un giovane mastro cartapestaio, un coppia di artigiani che si tramandano da generazioni il segreto del “Riccio dell’amore”, sono solo alcune delle preziose guide nel nostro suggestivo viaggio tra le mura dell’antica civiltà edificata al centro della Terra d’Otranto”

 

 

“Memoria storica, tradizioni gastronomiche e patrimonio archeologico e culturale nella città dei Musei e del Beato Bartolo Longo, piccoli tesori da scoprire”

 

 

Simone Salvemini “Centro messapico con innumerevoli zone di pregio archeologico, Mesagne mostra in ogni suo angolo del centro storico la stratificazione culturale e sociale che ne ha determinato l’indiscussa bellezza. Difficile riuscire a raccontare in poco tempo tutte le sue storie, leggende, avventure vissute da questa terra nei secoli” – Bisogna perdersi un pochino… per ritrovare qualcosa che forse è stato dimenticato!

 

 

Simone Salvemini “Arie stise e tradizioni popolari, vino d’eccellenza e specialità culinarie, Li Paduli e San Miserino, antiche masserie e mobilità lenta, generazioni a confronto accumunate dalla passione per la terra d’origine: piccoli momenti di intensa felicità”

 

Simone Salvemini “Tradizione ed innovazione si uniscono per generare uno dei vini più buoni della penisola salentina. I tradizionali prodotti da forno, i segreti della “Grotta dell’Angelo” e della chiesa di “Sant’Antonio”. Masserie didattiche, enogastronomia, antichi mestieri artigianali: una comunità che difende con passione ed orgoglio le sue tradizioni contadine”

 

 

Simone Salvemini “Un viaggio alla scoperta della Bibleoteca Melli, con i suoi prezioni volumi secolari, le origini della pizzica e inediti episodi di vita del giovane “Domenico Modugno” cresciuto nella cittadina. Le ballate del gruppo musicale “Santu Pietru cu tutte le chiai” ed il rap scatenato di Frank Fine e Mister Franco, ci rammentano una volte per tutte quanto importante è la musica per questa nostra spettacolare terra”

 

 

Simone Salvemini “L’antica Valesio, nascosta nel sottosuolo, è un patrimonio inestimabile che abbiamo il dovere di riscoprire. I pescatori della marina di Torre San Gennaro insegnano ai giovani gesti tramandati dai padri. Uliveti secolari, canti di orgoglio popolare, masserie e torri immerse nella vegetazione mediterranea, entusiamo e passionalità, un esplosione di sapori da scoprire e vivere”